Home Page

Utente:

Password:

Registrati!

Perché registrarsi?
CDB4005 (CD) Euro 12,90
Basi per Chitarra JAZZ
(di Giovanni Monteforte)
Copertina CDB4005

(G. Monteforte: Chitarra Ritmica - A. Porro: contrabbasso - D. Quacquarella: batteria)

Contiene le basi di: Jazz Blues, Jazz Minor Blues, All Of Me, Blue Bossa, I'll Remeber April, Take Five, Beauti-ful Love, Nuages, Falling In Love With Love, Some-time Ago, Look To The Sky, Ritmo in Sib (anatole)
Nell'ormai vastissimo panorama delle opere didattiche per il jazz, le pubblicazioni di basi realizzate con chitarra, basso e batteria, reperibili in Italia, sono probabilmente rarissime. E ciò è sicuramente vero se rapportato al monumentale catalogo Aebersold contenente innumerevoli titoli incisi nella tipica formazione piano, basso e batteria. In questo catalogo spicca, in splendido isolamento, il lavoro di Jimmy Raney comprendente, oltre alle basi, anche dei memorabili assoli registrati su una traccia separata. Questa opera, che ovviamente contiene esemplificazioni diverse dalle nostre, è stata in ogni caso punto di riferimento e termine di paragone nel nostro lavoro. Nell'accingerci alla presente registrazione la scelta degli standards-armonici è stata laboriosa e non semplice poichè si dovevano conciliare esigenze di carattere didattico con la scelta di inserire esemplificazioni non già altrove reperibili (fatta ovviamente eccezione per i blues e l'anatole). È stato non senza stupore il constatare la presenza tra queste ultime (sino a prova contraria! ) di sequenze ritmico-armoniche di grande diffusione in ambito jazz quali la bossa in Do minore e il modale in 5/4. Non abbiamo quindi perso l'occasione di farle nostre per vederle inserite in una compilation a carattere didattico! Già da tempo stava maturando nella Playgame Music l'esigenza di dare alla luce un lavoro di questo tipo e gli studenti dei Civici Corsi di Jazz del Comune di Milano diretti da Enrico Intra, Franco Cerri e Maurizio Franco, hanno aderito con piacere alla proposta: è così che oggi si è potuto realizzare questo lavoro che vede un insegnante di chitarra dei Civici Corsi di Jazz affiancato da due validissimi allievi di contrabbasso e batteria. Questo cd di basi contiene dodici tipiche progressioni ritmico-armoniche da utilizzare come accompagnamento e banco di prova delle proprie improvvisazioni. Queste progressioni sono state scelte cercando di riprodurre le più frequenti situazioni che uno studente è tenuto ad affrontare. I ritmi proposti vanno dallo swing in 4/4 alla bossa in 2/4, dal 3/4 al 5/4. I tempi spaziano dal medio-lento al medio-veloce, senza inoltrarsi quindi sui poli estremi. Le armonie vedono, oltre alla tipica cadenza secondo-quinto-primo, dominanti secondarie, dominanti in caduta, qualche dominante alterata, turn around. Anche le tonalità sono tra quelle più comunemente incontrate. All'inizio del Cd vengono suonate le corde vuote nel seguente ordine: MI SI SOL RE LA MI, per consentire l'accordatura.
Prima di ogni esempio viene scandito il tempo-base con la voce: 1-2-3-4 per il 4/4, 1-2 per le bosse, 1-2-3 per il 3/4. Per il 5/4, dato che nel nostro caso viene concepito come 3+2, si dirà: 1 2 3 - 1 2, 1 2 3- 4 5. Nella ballad (brano lento) si darà lo starter per due volte, ciò per permettere di intervenire melodicamente in anticipo di una misura! Spesso i non addetti ai lavori confondono il "blues", inteso come genere musicale, col blues inteso come struttura di dodici misure composta da una cadenza di tonica-sotto dominante-dominante, forma che si può trovare in differenti generi musicali. Nel nostro caso, quindi, per blues si intende questo particolare giro armonico così come si usa interpretare nel jazz!
Giovanni Monteforte

Tra i dodici brani qui proposti i "Blues" sono senza titolo poichè su queste armonie sono stati composti centinaia di temi. Su questi giri in una prima fase è possibile improvvisare con le scale pentatoniche maggiori e minori che sono solitamente alla portata anche dei musicisti meno esperti di jazz. In "All Of Me" (Do) ogni accordo dura prevalentemente due misure, ciò dà il tempo di individuare i patterns allo strumento e di soffermarsi con più calma su ogni accordo. "Blue Bossa" Dom) riprende la cadenza portante del blues minore ma vede anche una breve modulazione nel modo maggiore. "I'll Remember April"(Sol) vede un regolare e schematico susseguirsi di passaggi armonici anch'essi nel modo maggiore. In "Take Five" (Mibm), a parte le difficoltà di accettazione ritmica del fraseggio, il tema si articola su una sequenza che verrà poi semplificata nell'improvvisazione limitata ad un solo accordo minore.
"Beautiful Love" (Rem) vede una sequenza di accordi abbastanza ripetitiva imperniata su una tonalità minore e sulla relativa maggiore, ciò semplifica le cose dal punto di vista armonico ma le complica da quello melodico. Con "Nuages"(Sol) si incrementa la complessità armonica che si svolge con due accordi per misura, difficoltà però attenuata dalla lentezza del brano. "Falling In Love With Love" (Sib), originariamente é composto in 3/4 ma viene qui riproposto in 4/4, armonicamente ha la stessa difficoltà di "Beautiful Love" però in modo maggiore. "Sometime Ago" (Do), in tempo ternario e di trentasei battute, comporta qualche nuovo compito nell'accentazione ed articolazione melodica. "Look To The Sky" (Mib), a tempo di bossa, mette alla prova la nostra capacità di affrontare allo srumento le modulazioni. Il "Ritmo in SIb" (Anatole), a velocità più sostenuta di "Nuages", presenta ancora due accordi per misura che, cambiando repentinamente, mettono a dura prova la nostra padronanza melodica degli stessi. Come il "Blues" anche l'"Anatole" é qui senza titolo poichè anche su questo standard solitamente vengono composti innumerevoli temi. La scaletta in cui i brani vengono proposti é stata predisposta sia in base alle particolari caratteristiche di ogni brano sia cercando di alternare i tempi, i modi e le tonalità. Il "Blues", sia maggiore che minore, é quello che usualmente meglio si presta ad un primo approccio all'improvvisazione. L' "Anatole" presuppone maggior esperienza e prontezza di riflessi. Per quanto possibile abbiamo cercato di rispettare un criterio di gradualità nell'ordine sequenziale dei brani.
Buon lavoro da Giovanni Monteforte.

Nel manuale
"LA CHITARRA JAZZ - LA TASTIERA E L'IMPROVVISAZIONE" DI GIOVANNI MONTEFORTE vengono proposti, inoltre, dodici assoli composti sugli stessi giri armonici degli standards contenuti in questo CD che forniscono l'occasione non solo per esercitarsi nella lettura del pentagramma, ma anche di assimilare un modello "batti-strada" per le vostre improvvisazioni.
Potrete ordinare ciò che vi interessa inviando un'e-mail a info@playgamemusic.com indicando, nel campo oggetto, 'ordine' e, nel testo, i Vostri dati (cognome, nome e indirizzo) e i codici degli articoli.
Il contributo fisso alle spese di spedizione è di 4,39 € per qualsiasi quantitativo di articoli si ordini. Tutti i prezzi sopra indicati sono già compresi di Iva
Si effettuano esclusivamente spedizioni in contrassegno postale.

P.IVA: 02383900921 - Cod Fisc.: 06131510585